Milano, sale sull'altare durante la messa e urla una bestemmia a squarciagola: arrestato

È successo nella chiesa della parrocchia Beata Vergine Immacolata di Viale Corsica

Immagine repertorio

È salito sull'altare mentre il parroco stava celebrando la messa dell'epifania. Prima ha insultato i fedeli, poi ha urlato una bestemmia a squarciagola. L'epilogo? Una multa e le manette. È successo nella serata di lunedì 6 gennaio nella chiesa della parrocchia Beata Vergine Immacolata e Sant'Antonio di Viale Corsica a Milano, nei guai un egiziano di 20 anni già noto alle forze dell'ordine. La notizia è stata resa nota dalla Questura di Milano.

Video, novità e molto altro: iscriviti al canale YouTube di MilanoToday

Tutto è accaduto due minuti prima delle 18 quando alcuni parrocchiani hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine per la presenza di un "soggetto molesto" e sul posto sono intervenuti gli agenti di via Fatebenefratelli. Il 20enne, come riferito dalla polizia, aveva insultato i fedeli dicendo che erano dei figli di tr... e che potevano andare a fare in cu..., poco dopo ha chiuso il cerchio salendo sul pulpito e urlando una bestemmia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 20enne ha opposto resistenza agli agenti e per questo sono scattate le manette. Non solo: durante la perquisizione personale gli sono stati trovati addosso anche alcuni grammi di droga e per questo è stato accusato anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.Il 20enne, inoltre, dovrà pagare una sanzione amministrativa di 102 euro per aver bestemmiato. La legge, attraverso l'articolo 724 del codice penale (sanzione depenalizzata nel 1999), punisce chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità, illecito punito con una "multa" che varia da 51 a 309 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento