Rubavano le bici e le rivendevano online: fidanzati arrestati

In cantina avevano 17 biciclette rubate. I proprietari protranno reclamarle presentandosi in commissariato

Repertorio

Rubavano biciclette per le strade di Milano e poi le mettevano in vendita su un sito internet di commercio tra privati. Una coppia di albanesi è stata scoperta e arrestata dalla polizia grazie anche alla collaborazione di una vittima che aveva denunciato in commissariato Monforte-Vittoria il furto della sua bicicletta.

Gli agenti hanno cercato di rintracciare la bici sul sito web e alla fine l'hanno trovata. Così hanno intavolato una trattativa online con il "venditore" fino a fissare un appuntamento con l'uomo, un 31enne. Allo scambio si è presentata proprio la vittima del furto. Quando la bici è passata di mano, gli agenti sono intervenuti bloccando l'albanese.

17 bici in cantina

Successivamente, gli investigatori sono risaliti a una cantina di un edificio popolare, intestata alla fidanzata 21enne dell'uomo, e vi hanno trovato ben 17 biciclette, tutte rubate e naturalmente poste sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le manette sono scattate anche per la donna. I due, incensurati e regolari in Italia, avevano "avviato" questa attività, rubando le biciclette e catalogandole con fotografie per venderle online. Ora rispondono di ricettazione. E i proprietari delle bici potranno recuperarle presentandosi al commissariato Monforte-Vittoria con la relativa denuncia di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento