BikeMi, sconto di 10 euro per chi si abbona ad agosto

Crescono di oltre il 46% gli abbonamenti annuali

Maran con le biciclette del servizio comunale

Per chi resta in città ad agosto l’abbonamento annuale al BikeMi avrà un prezzo scontato. Da lunedì al 26, infatti, sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento al bike sharing milanese approfittando di uno sconto di 10 euro: 26 euro (anziché 36).

“Il concetto di condivisione è davvero importante in una città come Milano che sempre più si sta orientando sulla mobilità sostenibile”, ha dichiarato l’assessora alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran. “I sistemi di sharing, dalle biciclette alle auto, permettono ai milanesi e a chi visita la nostra città di scegliere tra tante opportunità diverse per una mobilità davvero intermodale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli abbonamenti scontati vanno nella direzione di continuare ad incentivare l’utilizzo delle bici gialle. In un anno, infatti, sono cresciuti del 46% gli abbonamenti annuali al BikeMi, passati dai 15.041 attivi a fine luglio 2012 ai 21.958 attivi a fine luglio 2013. Risultato ancora più importante se si considera che tra il 2011 e il 2012, nello stesso periodo, la crescita era stata del 20%. In crescita anche la percentuale di rinnovi degli abbonamenti annuali, che nel 2012 era stata del 60,6% e che nella prima metà del 2013 è già al 67,2%. Anche le sottoscrizioni occasionali salgono di molto (+82%): dalle 12.995 tra gennaio e giugno 2012 alle 23.671 nel 2013. L’aumento degli abbonamenti segue quello delle stazioni che sono arrivate a quota 187, con 3.330 biciclette in circolazione e 5.616 stalli disponibili. Si tratta di una crescita del 55,8% rispetto a marzo 2012, mese di inizio della ‘fase 2’ del BikeMi, finanziata con 3 milioni di euro derivanti da Area C, che ha portato le stazioni anche fuori dalla Cerchia dei Bastioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento