Pioltello, bimba "scappa" da casa e vaga per un'ora da sola: salvata dalla polizia locale

Gli agenti hanno tenuto la bimba con loro e dopo due ore sono riusciti a trovare i genitori

La piccola con uno degli agenti

L'hanno presa tra le loro braccia e l'hanno tenuta con loro. Poi, dopo due ore di lavoro e "indagini", sono riusciti a rintracciare i suoi genitori, che la stavano cercando disperatamente.

Pomeriggio da supereroi quello di lunedì per gli agenti della polizia locale di Pioltello, che sono riusciti a salvare una bimba di quattro anni che vagava da sola per le strade della città. 

La piccola - probabilmente a causa di un attimo di distrazione - era sfuggita a mamma e papà ed era uscita in strada, passeggiando tremante e smarrita tra le vie cittadine. Alcuni abitanti l'hanno notata e hanno immediatamente allertato la Locale, con due due agenti che hanno bloccato la bimba poco dopo.

La bambina, chiaramente spaventata, non è riuscita a dare tante informazioni agli agenti, che però nel giro di un paio d'ore sono riusciti a trovare i genitori, che avevano già dato l'allarme. A quel punto i vigili hanno fatto salire la piccola in auto e l'hanno riaccompagnata fino a casa, dove - sotto gli occhi dei suoi eroi - la bimba ha potuto riabbracciare la sua famiglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

Torna su
MilanoToday è in caricamento