Bambina "scappa" dai genitori: ritrovata dai poliziotti dopo avere attraversato un incrocio

La piccola, che ha quasi 4 anni, aveva appena chiesto aiuto a una passante per attraversare un incrocio pericoloso in viale Monza

Forse annoiata per l'attesa nell'ufficio postale insieme ai genitori, una bambina di quasi 4 anni è sfuggita al loro controllo ed è uscita da sola dalla filiale, andando a camminare da sola in un trafficatissimo (e pericoloso) viale Monza, finché gli agenti di polizia del commissariato Villa San Giovanni non si sono imbattuti nella piccola, traendola in salvo. 

Alla fine, dopo quasi un'ora, la bambina ha potuto riabbracciare i genitori, che nel frattempo, accortisi della scomparsa, si erano mobilitati per cercarla avvisando le forze dell'ordine. Tutto è accaduto nel pomeriggio di martedì 10 settembre, intorno alle sei e mezza, poco prima della chiusura dell'ufficio postale. 

Con i genitori indaffarati nelle operazioni, la bambina è uscita da sola, e dopo qualche centinaio di metri di cammino si è trovata in viale Monza. Per nulla intimorita, ha chiesto aiuto a una ignara passante per attraversare un incrocio grande e pericoloso dell'arteria. E' stato in quel momento che i poliziotti di una volante del commissariato, impegnati in un pattugliamento del territorio, si sono accorti della situazione. Ovviamente si sono fermati e si sono presi cura della bambina.

L'abbraccio coi genitori

La piccola non si è mostrata impaurita ma anzi molto curiosa della divisa dei poliziotti, e ha raccontato quello che era successo. Così gli agenti l'hanno portata in commissariato. Nel frattempo i suoi genitori avevano chiamato il numero di emergenza 112 e sono stati rintracciati per rassicurarli che la loro figlia era stata ritrovata. Sana e salva.

A quel punto la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi: mamma e papà si sono recati in commissariato e hanno riabbracciato la figlia. Che poi, nel pomeriggio di mercoledì, ha chiesto ai genitori di tornare dai poliziotti per salutare i suoi "nuovi amici". A fine agosto un caso analogo era avvenuto a Pioltello: una bimba di 4 anni, che vagava da sola per la città, era stata notata dagli agenti di polizia locale, che l'avevano presa in custodia e, nel giro di un paio d'ore, avevano rintracciato i genitori per restituirgliela.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Uomo vestito da Joker e con una pistola finta provoca il panico in metro a Milano: treni in tilt

Torna su
MilanoToday è in caricamento