Milano, bimbo di due anni precipita dalle scale del consolato senegalese: grave in ospedale

Il piccolo era con la madre. È al Niguarda, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita

I carabinieri e la polizia locale sul posto - Foto Luca E.G. © MilanoToday

È sfuggito al controllo della madre mentre insieme salivano le scale. Poi, in un attimo, si è trovato sul pavimento, dopo un volo spaventoso di circa tre metri.

Un bimbo di due anni, di origini africane, è precipitato venerdì pomeriggio dalle scale del consolato senegalese di Milano. L’incidente è avvenuto poco dopo le due di pomeriggio nella struttura di viale Certosa 187, dove sono intervenuti carabinieri, polizia locale e un’ambulanza e un’auto medica del 118.

Il piccolo, secondo quanto finora ricostruito dagli agenti, era con sua madre e - per cause ancora da accertare - è caduto all’interno della tromba delle scale, dal primo piano. 

Inizialmente, le condizioni del bimbo sembravano disperate, ma una volta giunto al Niguarda i medici hanno accertato che non aveva riportati fratture né lesioni fatali. Le sue condizioni sono comunque gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento