Pozzuolo, bimbo di tre anni cade dalla finestra di casa: grave dopo un volo di oltre due metri

Il piccolo è rimasto ferito in maniera seria, ma era cosciente e non in pericolo di vita

Sul posto sono intervenuti 118 e carabinieri

Un volo nel vuoto di un paio di metri. La caduta su un prato, semba attutita da un albero, potenzialmente drammatica. Poi, la disperata corsa in ospedale. 

Tragedia sfiorata martedì sera a Pozzuolo Martesana, nel Milanese, dove un bimbo di tre anni è caduto dalla finestra di casa sua, un appartamento al piano ammezzato di un condominio in via Pieregrosso. 

Il piccolo, che era in casa con alcuni familiari, ha riportato diverse ferite, ma al momento dell’arrivo dei soccorritori del 118 - intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’auto medica - era cosciente. Il bimbo è stato medicato e portato al San Raffaele in condizioni serie, ma comunque non in pericolo di vita. 

Sul posto sono intervenuti, per gli accertamenti del caso, i carabinieri della compagnia di Cassano d’Adda. Dalle prime ricostruzioni sembra che si sia trattato di una caduta accidentale. A dare l’allarme, dopo il volo nel vuoto, sono stati proprio gli stessi familiari presenti in casa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento