Inquinamento alle stelle, blocco del traffico a Milano e parte della provincia: tutte le info

Le misure straordinarie previste dal "Protocollo regionale sulla qualità dell'aria"

Milano

Il cosiddetto "blocco delle auto" è in vigore a Milano da giovedì 26 gennaio e lo resterà fino a quando la situazione non si risolva (quindi anche durante il weekend del 28 e 29 gennaio).

Le misure straordinarie previste dal "Protocollo regionale sulla qualità dell'aria" per contrastare la diffusione delle polveri sottili. Arpa Regione Lombardia ha attestato da mercoledì 25 il superamento del limite giornaliero di Pm10 di 50 microgrammi per metro cubo per 7 giorni consecutivi avvenuto martedì 24 con un valore di 66.2 μg/m³.

Per questo il Comune di Milano, che ha aderito al protocollo volontario di collaborazione per l'attuazione di misure temporanee per il miglioramento della qualità dell'aria e il contrasto all'inquinamento promosso dalla Regione e dall'Anci Lombardia, ha attivato tutte le misure previste. Si tratta del primo blocco del 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MILANO E GLI ALTRI COMUNI DOVE E' IN VIGORE IL BLOCCO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento