Casorezzo, bomba in banca nella notte: fatto saltare il bancomat, ladri in fuga con i soldi

Il colpo alle 2.40. Poco prima un altro doppio colpo a Varese e Novara. Indagano i carabinieri

Foto repertorio

Colpo in banca nella notte a Casorezzo. Verso le 2.40, infatti, una banda di rapinatori - tutti ancora ignoti al momento - ha fatto esplodere il bancomat della filiale della banca popolare di Milano di piazza San Giorgio. 

I malviventi, stando ai primissimi accertamenti dei carabinieri di Legnano, hanno piazzato un ordigno artigianale fuori dallo sportello. I ladri hanno poi raccolto il bottino - ancora da quantificare - e sono scappati, riuscendo a far perdere le proprie tracce. 

Ingenti i danni alla struttura, con i vetri della banca che sono stati distrutti dallo scoppio. In piazza, oltre ai militari, sono infatti intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza l'area. 

Nella stessa notte - e non è escluso che i blitz siano collegati - altri due colpi, con modalità molto simili, sono avvenuti a Vergiate, verso l'una, e a Novara, circa trenta minuti dopo. Anche lì a finire nel mirino dei rapinatori sono stati sportelli bancomat della banca popolare di Milano. 

Tutti gli altri colpi

Non è la prima volta, anzi, che i rapinatori fanno esplodere gli sportelli Atm a Milano e provincia. Tra fine novembre e l'inizio del 2019 si erano verificati dieci assalti in meno di cinquanta giorni. 

La serie era iniziata il 22 novembre, con un doppio raid: a Marcallo con Casone prima - 46mila euro il bottino - e a Melzo poi

Il 1 dicembre ancora un blitz, questa volta triplo: il primo tentativo era andato in scena a Cernusco sul Naviglio, ma era fallito perché l'antifurto aveva messo in fuga i ladri, poi era toccato a San Giuliano Milanese - dove era stato utilizzato il gas acetilene - e a Peschiera Borromeo, sempre acetilene. 

L'8 dicembre altra tripletta: in venti minuti - tra le 4 e le 4.20 - erano stati fatti esplodere tre diversi bancomat a Novate, Settimo Milanese e Opera. Il 15 dicembre altro giro, altra corsa: a saltare questa volta era stato lo sportello della Bpm di via Romeo a Milano. Altro "botto" la notte della vigilia di Natale, quando a Vanzago era stato assaltato il bancomat della Bpm, svaligiato dai malviventi. Il 9 gennaio l'ultimo blitz, all'Ubi banca di Legnano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento