Bomba a mano "carica" in una cantina: uomo arrestato per possesso di armi da guerra

In manette un uomo di cinquantasei anni. Nella sua cantina aveva una bomba jugoslava

La bomba

Gli agenti, che avevano raccolto una segnalazione, erano convinti di andare da lui e trovare la droga. Nel suo box, invece, hanno scoperto tutt'altro. 

Un uomo di cinquantasei anni, un italiano con precedenti, è stato arrestato dagli agenti del nucleo contrasto stupefacenti della Polizia locale - guidati dai commissari Ilenia Sabato e Marco Luciani - con l'accusa di possesso di armi da guerra. 

Video | La polizia fa brillare la bomba

Il blitz a casa sua, un appartamento in via Noale, è scattato lo scorso 9 gennaio dopo che ai ghisa era stato segnalato uno strano via vai nel condominio. Di droga in realtà i vigili non ne hanno trovata, ma nella cantina è "saltata fuori" una bomba a mano M52P di fabbricazione jugoslava, prodotta fino al 1959.
 
A quel punto, gli agenti hanno avvisato il reparto artificieri della polizia e hanno messo in sicurezza l'area. La bomba, hanno accertato gli investigatori, era perfettamente funzionante ed era dotata del detonatore e del tritolo. Una volta innescato, l'ordigno sarebbe esploso dopo otto secondi e i frammenti di metallo avrebbero raggiunto un raggio di 15 metri.

La bomba a mano è stata poi fatta brillare dagli artificieri della Polizia di Stato nel pomeriggio del 18 gennaio in una cava a Buscate. Il 56enne è stato invece arrestato e ora rischia fino a otto anni di carcere. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Due scioperi in tre giorni, stop a metro Atm e treni Trenord: il mese infernale dei pendolari

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento