Borse di pitone e coccodrillo senza autorizzazione, denunciata a Malpensa

La donna, una senegalese, proveniva dal suo Paese con 7 borse e 20 portafogli in pelle pregiata

Appena atterrata a Malpensa, è stata sorpresa con borse e portafogli confezionati con pelli di pitone, varano e coccodrillo, senza l'autorizzazione all'importazione. Per l'esattezza, aveva sette borse e venti portafogli. L'operazione è stata condotta dall'ufficio dogane dell'aeroporto insieme al corpo forestale dello scalo.

La donna, cittadina del Senegal, proveniva da Dakar. E' stata denunciata a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento