Borse di pitone e coccodrillo senza autorizzazione, denunciata a Malpensa

La donna, una senegalese, proveniva dal suo Paese con 7 borse e 20 portafogli in pelle pregiata

Appena atterrata a Malpensa, è stata sorpresa con borse e portafogli confezionati con pelli di pitone, varano e coccodrillo, senza l'autorizzazione all'importazione. Per l'esattezza, aveva sette borse e venti portafogli. L'operazione è stata condotta dall'ufficio dogane dell'aeroporto insieme al corpo forestale dello scalo.

La donna, cittadina del Senegal, proveniva da Dakar. E' stata denunciata a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento