Calci e schiaffi ai bambini del "suo" asilo: un maestro arrestato, incastrato da questo video

In manette un maestro di 64 anni, che è stato messo agli arresti domiciliari. Le immagini

In trenta giorni avrebbe alzato le mani addosso ai piccoli per quarantadue volte. Il copione era praticamente sempre lo stesso: calci da dietro, schiaffi, strattoni e atteggiamenti aggressivi verso quei bimbi che avrebbe dovuto accudire e aiutare a crescere. 

Un maestro di un asilo di Pero, un uomo italiano di sessantaquattro anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti nei confronti di minori.

Video | Calci e schiaffi ai bimbi: maestro incastrato da questo video

Le indagini sono scattate circa un mese fa, quando i militari hanno ricevuto segnalazioni sugli strani comportamenti dell'insegnante. Le telecamere installate nella struttura hanno purtroppo confermato i sospetti e hanno ripreso l'uomo mentre maltrattava gli alunni, tutti bimbi tra i due e i cinque anni. 

Nelle immagini, che hanno incastrato il 64enne, si vede il maestro strattonare i bambini e colpirli con calci e schiaffi. Gli investigatori hanno così ottenuto un'ordinanza di custodia cautelare dal Gip del tribunale di Milano e giovedì mattina hanno arrestato l'uomo. 

Soltanto martedì scorso, regione Lombardia aveva detto sì al progetto di installare negli asili nido regionali le telecamere di sorveglianza. Per farlo il Pirellone ha stanziato già seicentomila euro. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento