Scoperti con 77 bottiglie di Amaretto di Saronno rubate

Tre persone sono state denunciate per ricettazione

Bottiglie sequestrate e restituite

Settantasette bottiglie di Amaretto di Saronno ancora confezionate: questo il bottino trovato dai carabinieri a Garlasco in due abitazioni. Tre persone sono state denunciate per ricettazione: i militari sono arrivati a loro a partire da alcune segnalazioni.

I tre infatti stavano prodigandosi per vendere le bottiglie ad alcuni commercianti della zona. Le bottiglie erano state rubate a una ditta di Garlasco nel periodo tra agosto e settembre 2014 e le sono state restituite. Probabilmente alcune sono già state cedute. I denunciati sono il 45enne C.A., di professione camionista, la 41enne C.M.G. e la 42enne F.S., tutti residenti a Garlasco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento