Motta Visconti, uomo trovato morto lungo un sentiero: inutile l'arrivo dell'elisoccorso

Quello che sembrava un piccolo giallo, è stato risolto dai militari: si tratta di un infarto

Immagine di repertorio

Il cadavere di un uomo di 40 anni è stato ritrovano nel pomeriggio di sabato lungo un sentiero che costeggia viale Alcide De Gasperi, a Motta Visconti, nel Milanese.

A quanto pare l'uomo, la cui identità non è stata diffusa, era stato visto per l'ultima volta da alcuni colleghi attorno alle 15. 

L'elisoccorso a Motta Visconti

Sul posto, una strada in un'area verde che porta verso una discarica, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso per i rilievi. Inutile, invece, l'arrivo del personale del 118, con ambulanza e elicottero, per il 40enne non c'era nulla da fare.

Quello che sembrava un piccolo giallo, è stato risolto dai militari: la morte del 40enne dovrebbe essere arrivata per infarto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento