Picchiata dal compagno e chiusa in casa da giorni: ragazza cade dal balcone per fuggire

Il dramma martedì mattina in via Biella, alla Barona. La ragazza ricoverata al Policlinico

Foto repertorio

Aveva il volto tumefatto e ferite, fortunatamente più lievi, alle gambe. Il dolore agli arti inferiori è compatibile con la caduta dal secondo piano, mentre quei colpi ricevuti al viso, tanti, sarebbero proprio la causa di quella caduta. 

Una ragazza di ventisei anni, una giovane italiana, è precipitata martedì mattina da una casa al secondo piano di un condominio di via Biella, alla Barona. Quando i soccorritori del 118 sono intervenuti sul posto si sono accorti che, oltre ai traumi dovuti alla caduta, presentava numerose ecchimosi e contusioni sul volto, apparentemente inspiegabili. 

A fare luce sul mistero ci stanno pensando gli agenti della Questura di Milano, che una volta entrati nell'appartamento della vittima sono stati "accolti" da un italiano di trentanove anni, che li ha aggrediti e ha ferito un poliziotto.

L'ipotesi più probabile è che quei segni sul volto della 26enne fossero dovuti prorpio alle botte che aveva ricevuto dal compagno. Sembra, stando ai primissimi accertamenti, che l'uomo avesse chiuso la fidanzata in casa da due giorni, senza darle la possibilità di uscire. 

A quel punto, verso mezzogiorno di martedì, la ragazza avrebbe cercato di fuggire dal balcone ma avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe quindi precipitata in strada. La giovane è stata portata al Policlinico, dove i medici si stanno prendendo cura di lei. L'uomo è stato invece fermato dalla polizia. Il 39enne, diventato "famoso" in passato come "guru del corallo", era già stato arrestato nel 2012 con le accuse di sequestro di persona, violenza sessuale, lesioni aggravate e tentato omicidio per aver aggredito quattro ragazze a Bologna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento