Incidente sul lavoro a Cerro, operaio di 27 anni precipita da un carrello elevatore: è grave

L'incidente mercoledì. Il giovane portato in ospedale a Rozzano con l'elicottero del 118

Foto repertorio

Incidente sul lavoro mercoledì mattina a Cerro al Lambro, nel Milanese. Verso le 8, per cause ancora in corso di accertamento, un ragazzo di ventisette anni - di Tavazzano - è precipitato da un'altezza di circa due metri mentre lavorava in via dell'Artigianato. 

Il giovane, stando a quanto appreso, era al lavoro su un carrello elevatore e - ancora non è chiaro perché - avrebbe perso l'equilibrio cadendo nel vuoto. 

L'operaio è stato soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un elicottero del 118 ed è poi stato trasportato all'ospedale Humanitas di Rozzano proprio a bordo dell'elicottero. Stando a quanto appreso, ha riportato diverse fratture e ferite e le sue condizioni sono gravi, ma fortunatamente non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soltanto un paio di ore dopo un secondo tragico incidente è avvenuto in una fabbrica di Sulbiate, in Brianza. Lì, schiacciato da un rullo in ferro, ha perso la vita un ragazzo di venticinque anni, morto praticamente sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento