Sesto, cade dalle scale in stazione e batte la testa a terra: ragazzo di ventotto anni in coma

Il dramma alle 8.20 di sabato mattina a Sesto. Il giovane è gravissimo. Indaga la Polfer

Foto repertorio

Dramma sabato mattina nella stazione ferroviaria di Sesto San Giovanni. Un ragazzo di ventotto anni, stando alle primissime informazioni raccolte, è caduto dalle scale mentre cercava di scendere nel sottopasso tra il binario 5 e 6. 

Nella caduta il giovane ha battuto con violenza la testa ed è rimasto a terra esanime. Soccorso dall'equipaggio di un'ambulanza del 118, allertata alle 8.19, il 28enne è stato portato al Niguarda in condizioni disperate: al momento, secondo quanto riferito dagli stessi sanitari, è in coma e in pericolo di vita. 

In stazione sono intervenuti anche gli agenti della Polfer, tra i primi a dare l'allarme. I poliziotti stanno cercando di ricostruire le cause di quello che, ad ora, sembra essere un tragico incidente. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento