Rho, cade dal camion della raccolta rifiuti e batte la testa sull’asfalto: uomo in coma

L'incidente è avvenuto sabato mattina in via Petrarca a Rho. L'uomo è in condizioni critiche

Immagine di repertorio

Dramma sabato mattina in via Francesco Petrarca a Rho, dove un uomo di cinquantasei anni è finito in coma dopo un incidente sul lavoro. 

La vittima, dipendente dell’Aser - l’azienda che si occupa della raccolta rifiuti -, sarebbe caduta da un camion della nettezza urbana e - secondo le prime ricostruzioni - avrebbe battuto violentemente la testa sull’asfalto. 

Sul posto, per prestargli i soccorsi del caso, sono intervenute un’auto medica e un’ambulanza, che hanno poi trasportato il cinquantaseienne all’ospedale Niguarda di Milano. Le sue condizioni, stando a quanto riferito dalla centrale operativa di Areu, sono disperate ed è in coma. 

In via Petrarca, poco dopo le nove, sono arrivati anche gli agenti della polizia locale di Rho e alcuni ispettori dell’Asl. Non è chiaro al momento cosa possa aver provocato la caduta dell’uomo, che in quel momento era in servizio, dal camion. Né è stato stabilito, ad ora, se il mezzo fosse in movimento o meno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento