Sesto, chihuahua rubato da una Smart in sosta e ucciso: Tiffany ritrovata buttata in un sacco

La cagnolina, cinque anni, è stata rubata lunedì pomeriggio e ritrovata nelle scorse ore

TIffany

Lunedì gliel'hanno rubata, fatta sparire - chissà perché - dalla sua auto. Mercoledì, dopo giorni di attesa e speranze, gliel'hanno fatta ritrovare morta, buttata via come se fosse un oggetto ormai vecchio. 

Orrore a Sesto San Giovanni, dove una cagnolina di cinque anni - Tiffany, un chihuahua - è stata uccisa dopo essere stata portata via ai suoi padroni. L'incubo di Angela e del suo compagno è iniziato verso le 12.30 del 15 luglio. 

Quel giorno, come raccontato dalla donna a MilanoToday, l'uomo è andato alla farmacia di viale Marelli per sbrigare una commissione e ha lasciato la cagnetta nella sua Smart bianca, con il finestrino un po' aperto per lasciar passare aria. Cinque minuti dopo, al suo ritorno, la triste scoperta: l'auto - per errore - probabilmente non era stata chiusa e Tiffany era sparita . 

A quel punto Angela e alcuni amici animalisti di Sesto San Giovanni hanno pubblicato sui social decine e decine di appelli nella speranza di ritrovare la cagnolina, regolarmente chippata. Nelle scorse ore la tragedia: un geometra impegnato nei lavori alla piscina di via Bixio ha ritrovato un sacchetto dell'immondizia buttato a terra oltre il cancello. Lì dentro c'era proprio il corpo del chihuahua, ormai già morto, per cause adesso da chiarire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Angela e il compagno, che hanno già presentato denuncia alle forze dell'ordine, non riescono a spiegarsi il perché di tanta ferocia. E non riescono a darsi pace. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento