Milano, cantieri estivi in 120 strade e marciapiedi: ecco dove saranno

Lavori di manutenzione, posa di binari, predisposizione di nuovi impianti fognari e messa a nuovo di strade e marciapiedi, dal centro alle periferie

Foto di repertorio

Durante il periodo estivo un ampio piano di manutenzione vedrà interventi in un centinaio di strade e marciapiedi della città. Tra i punti interessati dai lavori stradali anche grandi arterie del traffico cittadino come viale Forlanini, via Washington, via Ornato, piazza Piola, corso Indipendenza, via Adriano e la piazza antistante alla stazione di Porta Genova.

Oltre alle strade, verranno rimessi a nuovo anche marciapiedi e binari, sia attraverso manutenzione e asfaltatura, sia per mezzo di operazioni più estensive come quelle già partite in piazza Cinque Giornate e quelle in programma dall'inizio di luglio in viale Monza. Nuovi tronchi fognari verranno invece predisposti in via Don Rodrigo (che tra via Renzo e Lucia e via Fra Cristoforo in direzione Naviglio Pavese diventerà a senso unico di marcia) e in viale Caterina da Forlì (dove verrà deviata la linea 67). A raccontarlo un articolo del Corriere del 27 giugno.

Piazza Cinque Giornate viale Monza

Il cantiere in assoluto più ampio sarà quello di piazza Cinque Giornate e corso di Porta Vittoria, che interesserà l'asse stradale e quello tranviario e vedrà la sostituzione delle infrastrutture più vecchie, la posa di binari che ridurranno il rumore dei mezzi e l'installazione di apparati di comando scambi in radiofrequenza. Anche in viale Monza, dove è previsto un intervento molto ingente, la posa di nuovi binari servirà a diminuire l'inquinamento acustico generato dal passaggio dei tram. Tanto in piazza Cinque Giornate quanto in corso di Porta Vittoria - dove i mezzi pubblici subiranno deviazioni - i lavori si protrarranno fino alle prime settimane di settembre.

Nella zona di viale Monza verranno modificati i percorsi dei seguenti tram e bus: il 7 viaggerà solo fino a largo Mattei; l'86 in direzione via Santa Monica-viale Fulvio Testi devierà tra via Tremelloni a via Breda, passando per via Anassagora, via Pitagora, viale Monza, via Galeno; mentre la 174 in direzione Loreto, modificherà il percorso tra viale Monza a via Breda, passando in via Marelli, viale Italia, viale Edison nel comune di Sesto San Giovanni, viale Monza, via Galeno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vie e piazze dei cantieri

In centro gli operai si metteranno a lavoro tra via Manzoni e via Pellico (dove per le ultime tre settimane di agosto verrà rifatto l'impianto fognario), in piazza Sempione (che dal 10 luglio fino all'inizio di settembre vedrà la posa di una nuova pavimentazione) e in piazza Duomo, dal lato della Rinascente (dove verrà creato un rivestimento in pietra naturale). Spostandosi verso la periferie invece i cantieri saranno aperti tra via Desenzano e piazzale Bande Nere (con restringimento della carreggiata fino a settembre) e presso il raccordo dell’autostrada del Sole tra la tangenziale Est e Corvetto-San Donato (che da metà luglio sarà oggetto di lavori per la messa in sicurezza).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento