Capotreno aggredito con un colpo d'ombrello da un passeggero sul treno Milano-Piacenza

Un episodio che rende attuale il tema sulla sicurezza a bordo dei treni. L'uomo non è grave

Repertorio

Un passeggero lo ha colpito con un ombrello - che si è perfino spezzato a metà - e poi è fuggito. Ennesima aggressione contro un capotreno nel pomeriggio di martedì, sul treno regionale 20415, partito da Milano e diretto a Piacenza.

Il ferroviere, colpito sulle spalle, è stato medicato dai sanitari del 118. Testimoni dell'accaduto sono stati tra gli altri diversi passeggeri, che hanno riferito che l'autore potrebbe essere un cittadino straniero. Indagano gli agenti della polizia ferroviaria, intervenuti insieme ai carabinieri a Casalpusterlengo (Lodi) dov'è avvenuta l'aggressione.

Un episodio che rende attuale il tema sulla sicurezza a bordo dei treni: come era successo con i precedenti casi sulle linee Trenord.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio, cala la diossina: si possono tenere aperte le finestre

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta più volte: ragazza di 22 anni in fin di vita al San Raffaele

  • Attualità

    Cestini usati per i rifiuti domestici, brutta abitudine in aumento: Amsa scende in campo

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 19 al 21 ottobre

I più letti della settimana

  • Donna di 39 anni muore in metro' a Cadorna: sul posto polizia e 118

  • Vastissimo incendio in via Chiasserini a Milano: fiamme visibili da chilometri

  • 16enne si sente male a scuola: morta

  • Milano, ecco perché fumo e odore di bruciato vengono avvertiti in quasi tutta la città

  • Forte odore di bruciato a Milano: boom di segnalazioni da piazzale Lotto a Città Studi

  • Incendio in via Chiasserini, allarme diossina: acceso un ventilatore per allontanare i fumi

Torna su
MilanoToday è in caricamento