Case dell'acqua: in via Lessona installata la sesta di Milano

Sostituisce l'impianto sperimentale datato 2011. In tre mesi 212 mila utilizzatori

Il distributore dell'acqua in via Morgagni

La casa dell'acqua di via Lessona a Quarto Oggiaro cambia completamente: al posto di quella installata nel 2011 ne è stata posizionata una identica alle cinque già in funzione da marzo 2013. Sarà operativa entro la fine di giugno, dopo la verifica e il collaudo.

I cinque impianti ora in funzione hanno superato in tre mesi la quota di 212 mila utenti. La più usata è stata quella del parco Chiesa Rossa (zona 5), con 32.669 litri di acqua gasata e 18.606 di acqua naturale. Poi quelle di via Morgagni (zona 3) e largo Marinai d'Italia (zona 4), e infine il giardino Cassina de' Pomm (zona 2) e del parco Savarino (zona 9). Con un notevole risparmio anche in termini ambientali.

Il 15 giugno, intanto, è in programma la riapertura della casa dell'acqua di Sesto San Giovanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

  • I fratelli, l'autista, Omega 3 e Caronte: la banda che voleva sequestrare l'uomo da 4 milioni

Torna su
MilanoToday è in caricamento