Gli amici ne denunciano la scomparsa ma era solo rientrato a casa prima

E' successo ieri ad un gruppo di ciclisti in escursione. Arrivati a Motta Visconti si sono accorti che mancava un amico e, preoccupati, hanno dato l'allarme. Per cercarlo è scesa in campo una task force ma l'uomo era solo rientrato a casa senza avvisare

Per fortuna solo tanta paura ma nessun incidente per il ciclista dato per smarrito da alcuni amici, ieri, a Milano. L'uomo era semplicemente rientrato a casa senza avvisare i compagni di avventura che, intanto, preoccupati, avevano dato l'allerta a vigili del fuoco e forze di polizia.

Mentre lui stava già comodamente a casa, per cercarlo era scesa in campo una vera e propria task force. Poco dopo le 19 di ieri è stata segnalata, infatti, la scomparsa di un ciclista dai tre amici con cui era uscito in escursione. Questi ultimi, arrivati a Motta Visconti, si sono accorti che il loro compagno mancava all'appello e hanno dato l'allarme. Il timore era che potesse essere caduto in un fossato nel Parco del Ticino.

Per le ricerche sono usciti una squadra di volontari dei vigili del fuoco di Abbiategrasso, i pompieri di Pavia con un mezzo, e un elicottero decollato da Varese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento