Ingerisce ovuli di cocaina per oltre 63mila euro: arrestato in aeroporto

L'episodio a Linate, dove un cittadino venezuelano è stato fermato dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli e dalla Finanza

Immagine repertorio

Aveva ingerito 103 ovuli di cocaina, per un totale di un chilo e 277 grammi, ma è stato scoperto e arrestato. L'episodio è accaduto martedì all'aeroporto di Linate, dove i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (Adm) di Milano 3 hanno sequestrato la sostanza stupefacente, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza.

La cocaina, che aveva un valore al dettaglio pari a più di 63mila euro, era stata occultata dall'uomo nelle sue "cavità addominali", come annota la guardia di Finanza. A finire in manette un passeggero di nazionalità venezuelana, proveniente dall’America del Sud via Parigi. Per lui è scattata anche una denuncia alla procura della Repubblica.

Sempre a Linate era stata arrestata una donna colombiana che aveva nascosto quattro chili di cocaina all'interno di pacchi in cui era mischiata a caffè in polvere, per "cercare di confondere il fiuto dei cani antidroga", come hanno spiegato gli investigatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento