Arrestato il 'pony express' della droga: la spacciava a domicilio, in casa 6 kg di cocaina

Dentro un cassettino c’erano anche 24 mila euro in contanti, profitto della sua attività

La droga

Consegnava droga a domicilio a Milano con la sua Vespa. Quando i polziotti della Squadra Mobile lo hanno fermato dopo aver seguito la cessione di due dosi di cocaina, lo hanno perquisito trovandogliene altre 43 nascoste negli slip. Faceva il “pony express”.

L’uomo, un 44enne italiano senza precedenti specifici, è stato arrestato martedì nella centrale via Lamarmora, in zona Guastalla, mentre svolgeva un servizio di consegna di droga a domicilio. Aveva appena ceduto due dosi di cocaina ad una donna.

Durante la perquisizione effettuata nel suo appartamento in zona Lorenteggio sono stati ritrovati, all’interno di un trolley, 6 chili di cocaina, 2 di sostanza da taglio, materiale per il confezionamento della droga e bilancini di precisione. Dentro un cassettino c’erano anche 24 mila euro in contanti, profitto della sua attività di spaccio.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento