Arriva dalla Colombia con la "cocaina al caffè" nascosta tra i vestiti: 'mula' arrestata a Linate

La donna è stata fermata a Linate mentre cercava di uscire dall'aeroporto. La storia

I pacchi usati dalla donna

Era convinta che il caffè bastasse. Ma evidentemente aveva torto. Una donna colombiana è stata arrestata nei giorni scorsi all'aeroporto di Linate dopo essere arrivata nello scalo milanese con quattro chili di cocaina nascosti in valigia. 

La "mula", come vengono chiamati i corrieri in Sudamerica, era sbarcata in città proprio con un volo dalla Colombia, con scalo a Francoforte.

I finanzieri - anche "grazie allo sviluppo di un’elaborata analisi di rischio", hanno spiegato loro stessi - hanno deciso di fermarla mentre usciva dagli spazi doganali dopo aver prelevato i propri bagagli. 

Tra gli indumenti della signora sono "saltati fuori" sette pacchi incartati con del cellophane nero, al cui interno c'erano quattro chili di cocaina. La droga, purissima, era stata impregnata in caffè in polvere per - hanno chiarito gli investigatori - "cercare di confondere il fiuto dei cani antidroga". La missione, però, è fallita. 

Così come era fallito il viaggio di un altro "mulo", un barbiere venezuelano di venticinque anni che era stato fermato a Linate - sempre dagli uomini della guardia di finanza - con un chilo e trecento grammi di cocaina purissima nello stomaco

Il giovane, arrivato con un biglietto da Parigi fatto il giorno precedente al volo, aveva insospettito i finanzieri, che avevano deciso di controllarlo e gli avevano trovato 103 ovuli di "coca" nell'intestino. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

  • Problemi di pancia gonfia? Scopri i rimedi naturali più efficaci

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Tragico incidente sulla A4, schianto fra tre auto: sette feriti, una bimba di 5 anni in coma

Torna su
MilanoToday è in caricamento