Bollate, gira con 25mila euro di cocaina all'interno del marsupio: arrestato dai carabinieri

È successo nella giornata di martedì, nei guai un marocchino di 37 anni

Andava in giro con 25mila euro di cocaina dentro al marsupio. E per lui sono scattate le manette. È successo a Bollate nella giornata di martedì 26 maggio, nei guai un marocchino di 37 anni arrestato dai carabinieri. La notizia è stat diramata dal comando provinciale di Milano.

Tutto è iniziato nel pomeriggio quando i militari della stazione di Cornaredo, durante un'operazione di controllo del territorio, hanno notato un'auto sospetta. Non l'hanno mollata ma l'hanno seguita fino a via Ospitaletto a Bollate dove è scattato il blitz.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addosso al conducente, cittadino marocchino di 37 anni, sono stati trovati 510 grammi di cocaina, tutta "bianca" nascosta all'interno di un marsupio. Successivamente è scattata la perquisizione della sua abitazione dove sono stati trovati 10.700 euro in contanti. Per il 37enne sono scattate le manette ed è stato accompagnato nella casa circondariale di San Vittore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento