Bagaglio smarrito in aeroporto, ma dentro ci sono nove chili di cocaina: droga sequestrata

La cocaina era in uno zainetto abbandonato e depositato all'ufficio "lost & found". La storia

La droga sequestrata

La droga, dopo ore di volo, a Malpensa c'era anche arrivata. Chi avrebbe dovuto ritirarla, però, non si è mai presentato all'appuntamento. Tanto che quella borsa è finita, come tante altre, nell'ufficio dell'aeroporto che "raccoglie" gli oggetti smarriti e ritrovati. 

I funzionari delle Dogane, in collaborazione con i militari della guardia di finanza, sono riusciti a sequestrare sei panetti di cocaina - per un totale di nove chili - trovati nascosti in uno zainetto depositato presso la zona "lost & found" dello scalo milanese. La coca, hanno accertato gli investigatori, era arrivata da Guayaquil - Ecuador - via Madrid. 

Finanzieri e funzionari, non riuscendo ad individuare il proprietario del bagaglio, hanno sequestrato la droga e hanno segnalato il tutto alla procura della Repubblica. 

Gli stessi finanzieri di Malpensa, nei giorni scorsi, hanno concluso l'operazione Piave, che ha portato a ventotto arresti: tra loro sono finiti in manette sedici "ovulatori", gli uomini che accettano di ingerire gli ovuli di droga per trasportarli da una parte all'altra del mondo. I militari sono anche riusciti a mettere le mani su novantacinque 95 di droga: 51 di cocaina, 39 di khat - la famosa "droga dei poveri" che si mastica - e 5 di eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento