Dalla Chiesa, la commemorazione in Santa Maria delle Grazie e in piazza Diaz

Il ricordo del generale ucciso dalla mafia a Palermo nel 1982 insieme alla moglie Setti Carraro e all'agente Russo

Un momento della commemorazione in piazza Diaz (foto comune di Milano)

Come ogni anno, si è tenuta a Milano (sabato 3 settembre) la commemorazione dell'assassinio di Carlo Alberto Dalla Chiesa, generale di corpo d'armata, ucciso in un agguato di stampo mafioso a Palermo il 3 settembre 1982 con la moglie Emanuela Setti Carraro e l'agente di scorta Domenico Russo mentre era impegnato nel capoluogo siciliano come prefetto.

Alle 10.30 la messa in suffragio presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie. Alle 11.30, in piazza Diaz, è stata deposta una corona presso il monumento Al Carabiniere. Presenti le autorità civili e militari, tra cui il sindaco di Milano Giuseppe Sala, il questore di Milano Antonio De Iesu, il comandante interregionale Vincenzo Coppola, il comandante provinciale dei carabinieri Canio Giuseppe La Gala e il comandante provinciale della guardia di finanza Paolo Kalenda. 

Presenti, naturalmente, anche i familiari delle vittime dell'eccidio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento