Aggressioni con l'acido: condanna a 23 anni per Alexander Boettcher

La decisione del tribunale di Milano

Boettcher

Alexander Boettcher, imputato per associazione a delinquere e lesioni per una serie di aggressioni con l'acido insieme all'ex fidanzata Martina Levato (già condannata a 16 anni insieme al complice Andrea Magnani, 9 anni), è stato condannato a 23 anni di carcere dai giudici di Milano, mercoledì sera.

L'accusa è quella di aver sfregiato con con l'acido lo studente Stefano Savi nel novembre 2014 e di aver cercato di fare la stessa cosa con il fotografo Giuliano Carparelli poco tempo dopo. 

Boettcher, con la sua difesa, si era sempre dichiarato "innocente". "Non ci sono prove di una sua responsabilità", hanno ribadito gli avvocati che lo difendono, Michele Andreano e Giovanni Flora. "Di certo - hanno detto in aula - è una personalità disturbata, ma non c'è alcuna prova della partecipazione dell'imputato a un'associazione a delinquere". 

Carparelli avrà come risarcimento 50mila euro. Per Savi è stata disposta una provvisionale di oltre un milione di euro, oltre a 60mila per i parenti. Ma si andrà in causa civile. Il pm Marcello Musso aveva chiesto una condanna a 26 anni. Era stato definito un "viziato sadico". 

La vittima, Savi, dopo la lettura della sentenza, si è detto soddisfatto ma non felice: "Giustizia è stata fatta, ma felice lo sarò solamente quando recupererò la vista". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Condanna esemplare. Di sicuro effetto per i prossimi "sfregiatori" che ci penseranno 10 volte prima.

  • Bastarxo devi morixe .... Ti dovrebbero sparaxe in bocca .. Merxda

  • Meno male

  • Certo ci voleva ergastolo

Notizie di oggi

  • Video

    Gli insegnanti diplomati fuori dalle graduatorie per il ruolo, scatta la protesta. Centinaia in corteo

  • Cronaca

    Paura in una scuola elementare di Melegnano: evacuati 270 bambini per una fuga di gas. Foto

  • Cronaca

    'Tassista' aggancia ragazze da violentare fuori dalla disco: due giovani stuprate, arrestato

  • Colonne

    Colonne di San Lorenzo: i ladri abbracciano le loro vittime prima di derubarle, un arrestato

I più letti della settimana

  • Parte un colpo di pistola "per sbaglio": una studentessa 21enne uccisa dal suo fidanzato

  • Milano, ecco il locale di Black Mirror: il ristorante del futuro dove si paga con i like

  • Incidente in via Astesani, davanti la fermata di Affori FN: strada chiusa e traffico in tilt. Foto

  • Incidente in un'azienda che lavora metalli, sei operai intossicati: tre morti, un altro è grave

  • Milano, la metro cresce ancora: la M1 sarà prolungata fino alla tangenziale verso Baggio

  • Ragazzini discutono col conducente sul bus, lui reagisce e ne accoltella uno: 17enne ferito

Torna su
MilanoToday è in caricamento