Scrisse post aggressivi contro Alberto Stasi: donna condannata a pagare 10mila euro

Maria Grazia Montani dovrà risarcire per diffamazione aggravata l'ex studente bocconiano in carcere per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi

Alberto Stasi e Chiara Poggi (foto di repertorio)

900 euro di multa e 9000 euro di risarcimento danni per diffamazione aggravata. Questa la somma che Maria Grazia Montani dovrà pagare per aver pubblicato su Facebook post di insulti nei confronti di Alberto Stasi, il 34enne ex studente bocconiano, condannato a 16 anni di carcere per l'omicidio della sua fidanzata Chiara Poggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 51enne è stata riconosciuta colpevole di diffamazione aggravata dal giudice della decima sezione penale del Tribunale, che ne ha invece stabilito l'innocenza e l'ha quindi assolta per il reato di minacce di cui era contemporaneamente accusata, poiché aveva già versato a Stasi un assegno di 6mila euro. Nel 2009 Maria Grazia Montani, che si autodefinisce una medium, aveva aperto la pagina Facebook 'Delitto di Garlasco: giustizia per Chiara Poggi'. In passato la donna ha sostenuto di essere in contatto con lo spirito di Chiara Poggi e di aver scritto i post che le sono costati la condanna, spinta dal senso di orrore per la tragedia del delitto.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento