Versò olio bollente sul viso del marito: donna patteggia la condanna

L'episodio risale al giugno scorso. La donna era stata arrestata e dopo breve è tornata in libertà

La donna era stata arresta dei Carabinieri

Dopo aver controllato alcuni sms del marito, gli aveva versato dell'olio bollente sul viso mentre dormiva. La mattina del 21 settembre il gip di Milano Stefania Donadeo ha ratificato il patteggiamento per la donna 43 anni, originaria di El Salvador a un anno e 8 mesi, presentato dal suo legale, l'avvocato Dario Cisini. La pena è sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio risale al giugno scorso. La donna era stata arrestata (dopo breve è tornata in libertà) dopo che i figli avevano chiamato il 118. L'olio bollente era stato versato in piccola quantità sulla guancia dell'uomo, mentre dormiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento