Borse false, magliette, cover e loghi di alta moda nei trolley: denunciato

L'uomo è stato sorpreso in stazione durante un normale controllo

La merce sequestrata

Un 35enne è stato "pizzicato" dagli agenti della polizia ferroviaria che lo hanno notato durante un normale servizio di pattugliamento ai binari della stazione centrale. L'uomo, che aveva con sé due trolley, alla vista degli agenti ha cambiato direzione e quindi è stato fermato per un controllo.

All'interno dei trolley il 35enne aveva loghi ed etichette di marchi di alta moda, circa trenta borse false e decine di camicie, magliette e cover per telefoni cellulari. Gli agenti lo hanno quindi denunciato per contraffazione.

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento