300 cuscinetti cinesi sequestrati a Milano

Riportavano la dicitura "Made in Sweden"

Sequestrati cuscinetti cinesi

Trecento cuscinetti e supporti per cuscinetti sono stati sequestrati dall'ufficio delle dogane di Milano 3. Riportavano infatti la dicitura "Made in Sweden", ma erano di provenienza e fabbricazione cinese.

Una perizia tecnica della società titolare del marchio ha confermato la contraffazione. Di conseguenza, l'importatore è stato denunciato.

Potrebbe interessarti

  • Tutte le proprietà benefiche del magnesio

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento