Maxi controlli contro il degrado in Stazione Centrale e in via Sammartini

I controlli giovedì sera

Centrale (foto di Carlo Maria Negri)

Maxi controllo contro il degrado e l'illegalità nei pressi della Stazione Centrale di Milano.

Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, intorno alle 15 di giovedì, hanno verificato i documenti dei numerosi venditori ambulanti che lavorano in zona.

In particolare i controlli si sono concentrati su un gruppo molto numeroso di cittadini stranieri che si sono spostati in un edificio al civico 31 di via Sammartini.

In tre appartamenti sono stati rinvenuti numerosi oggetti contraffatti, circa un migliaio di oggetti e quasi un centinaio di occhiali da sole di marchi di alta moda 'taroccati'. La merce è stata sequestrata.

In una delle abitazioni erano pessime anche le condizioni igienico sanitarie dell'appartamento: vivevano 7 cittadini del Bangladesh, e 4 di loro erano sprovvisti del permesso di soggiorno. Sono stati identificati. Indagato, ma non rintracciato, il proprietario dell'immobile.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento