Maxi controlli contro il degrado in Stazione Centrale e in via Sammartini

I controlli giovedì sera

Centrale (foto di Carlo Maria Negri)

Maxi controllo contro il degrado e l'illegalità nei pressi della Stazione Centrale di Milano.

Gli agenti del Commissariato Garibaldi Venezia, intorno alle 15 di giovedì, hanno verificato i documenti dei numerosi venditori ambulanti che lavorano in zona.

In particolare i controlli si sono concentrati su un gruppo molto numeroso di cittadini stranieri che si sono spostati in un edificio al civico 31 di via Sammartini.

In tre appartamenti sono stati rinvenuti numerosi oggetti contraffatti, circa un migliaio di oggetti e quasi un centinaio di occhiali da sole di marchi di alta moda 'taroccati'. La merce è stata sequestrata.

In una delle abitazioni erano pessime anche le condizioni igienico sanitarie dell'appartamento: vivevano 7 cittadini del Bangladesh, e 4 di loro erano sprovvisti del permesso di soggiorno. Sono stati identificati. Indagato, ma non rintracciato, il proprietario dell'immobile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Orrore a Milano, uomo tenta di stuprare una studentessa in strada e poi la rapina: preso

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • Follia a Milano, pedofilo palpeggia i genitali di due bambini di 4 anni davanti alle mamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento