Controlli dei carabinieri a Sud di Milano: arrestato spacciatore di hashish e marijuana

L'uomo, pluripregiudicato con precedenti, è stato notato mentre cedeva una dose di hashish

Repertorio

I carabinieri della compagnia di San Donato, nel corso di un'attività di controlli periodici svolti dal 24 ottobre in avanti nei comuni limitrofi di San Giuliano, Melegnano e San Zenone al Lambro, hanno arrestato lunedì uno spacciatore 28enne.

Controlli dei carabinieri a Sud Milano

L'uomo, pluripregiudicato con precedenti anche specifici, è stato notato mentre cedeva una dose di hashish.

All'interno di una cascina abbandonata, nelle vicinanze della stazione di San Giuliano, dove aveva trovato riparo, i militari hanno sequestrato 142 grammi di hashish e 131 di marijuana, insieme a 500 euro in contanti. Nel corso dei normali controlli, inoltre, sono state identificate 93 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento