La nuova vita di Corona: “Pulisce i bagni e cucina per i rifugiati”

Don Mazzi racconta a Chi l'esperienza dell'ex re dei paparazzi ai servizi sociali: "Aiuta i rifugiati durante le lezioni di informatica, serve i pasti e lava i piatti. E non si lamenta quando deve pulire i bagni"

Corona ai servizi sociali - FOTO CHI

Non si sottrae ai suoi obblighi. E’ sempre disponibile e cortese. E riga dritto. Parola di don Mazzi. 

Sembra aver decisamente cambiato vita Fabrizio Corona, che sta scontando nella comunità Exodus di Gallarate la sua pena ai servizi sociali. Nella struttura che accoglie l’ex re dei paparazzi sono ospitati anche una trentina di rifugiati nigeriani ed è proprio su di loro che si concentrano le attenzioni di Corona. 

Come mostrano le immagini pubblicate in esclusiva dal settimanale “Chi, l’ex fotografo ha il compito di aiutare i rifugiati durante le lezioni di informatica, di servire i pasti a tavola e lavare i piatti. 

Tutte incombenze alle quali lo stesso Corona non si sottrae.

“Si sta comportando bene - giura don Mazzi intervistato dal settimanale -. Rispetta gli orari e gli obblighi previsti dal suo protocollo all'interno della comunità. Non si lamenta quando deve pulire i bagni o cucinare per tutti. Soprattutto mi stupisce la sua ubbidienza. Quando parlo, quando mi arrabbio, lui ubbidisce. Comunque oggi Corona è felice. Credo - conclude - che gli manchi l'amore, una donna, una ragazza”. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

Torna su
MilanoToday è in caricamento