"Sei tu quel noto calciatore": e con la scusa lo accerchiano e lo rapinano in Corso Como

Vittima dell'ennesimo episodio è un ragazzo di svizzero di ventuno anni: indaga la polizia

Corso Como

Accerchiato e rapinato da tre uomini in corso Como. Vittima dell'ennesimo episodio è un ragazzo di svizzero di ventuno anni.  L'episodio è avvenuto la notte tra venerdì e sabato. 

Il giovane ha raccontato alla polizia di essere stato avvicinato da un gruppo di tre uomini con la scusa della 'somiglianza con un calciatore'. A quel punto i tre - due dei quali, entrambi marocchini, sono stati bloccati poco dopo dagli agenti - lo hanno rapinato.

Il terzo malvivente è ora ricercato dalle forze dell'ordine. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Basta con sti marocchini!!! ESTRADIZIONE!!!!!!!!

  • Avatar anonimo di james
    james

    Ancora Marocchini? Basta, non se ne può più, mandateli tutti in Marocco, ci vuole molto?

  • Avatar anonimo di Tiberio
    Tiberio

    Rapina, senza conseguenze per l'aggredito, pena massima < 5 anni=non si va in carcere, grazie alle depenalizzazioni varie targate PD e al Buonismo pro delinquenti. (Milano). Rapina, senza conseguenze per l'aggredito, ti arrestano e ti lasciano in galera in attesa di processo, che avverrà a breve. Dopo il processo rimani in galera per un bel pò, poi vieni espulso (Lugano).

    • mi dispiace ma io non sono d'accordo con il carcere a queste m..de il mangiare e tante altre cose le paghiamo noi contribuenti no no e ancora no. espulsione immediata con il divieto di rientrare nel nostro bel paese

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Uomo travolto e ucciso in auto in viale Monza, arrestato il pirata della strada: è un 30enne

  • Incidenti stradali

    Incidente in viale Monza: Livio, il 56enne lasciato morire in auto da un pirata della strada

  • Cronaca

    Svaligia tre case, picchia i carabinieri e si butta nel Naviglio: ladro in ospedale e arrestato

  • Cronaca

    Milano, aggressione in piazza Gobetti: ragazzo di 26 anni preso a martellate in testa, è grave

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Monza, schianto tra auto: morto un 56enne, pirata in fuga per 12 ore

  • Uomo travolto e ucciso in auto in viale Monza, arrestato il pirata della strada: è un 30enne

  • Milano, continua la lotta all’evasione di Atm: la novità su tutti i mezzi pubblici contro i furbetti

  • 'Ritrovo abituale di pregiudicati': chiuso un bar

  • Incidente in viale Monza: Livio, il 56enne lasciato morire in auto da un pirata della strada

  • Milano, aggressione in piazza Gobetti: ragazzo di 26 anni preso a martellate in testa, è grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento