Corteo degli anarchici in centro: petardi fuori dal carcere, biglie contro Bmw ed Esselunga

Gli anarchici hanno protestato chiedendo la liberazione dell'ultimo latitante del G8

Petardi, fuochi d'artificio e scritte sui muri contro le forze dell'ordine. Corteo degli anarchici mercoledì sera in centro a Milano, dove circa duecento persone si sono ritrovate in strada per protestare contro la detenzione di Vincenzo Vecchi, il latitante - l'ultimo latitante - condannato per le devastazioni del G8 di Genova e arrestato ad agosto in Francia dove si era rifatto una vita. 

I manifestanti, con a capo lo striscione "Vincenzo libero, né espulsioni, né prigioni", sono partiti dalla Darsena verso le 22 e sono arrivati fino al carcere di San Vittore, dove hanno fatto esplodere alcuni petardi e acceso dei fuochi d'artificio. 

Durante il percorso - seguito passo per passo dai poliziotti in assetto antisommossa - gli anarchici hanno tracciato sui muri scritte contro le forze dell'ordine e intonato cori contro gli agenti. Inoltre, sono state lanciate biglie contro una concessionaria Bmw, l'Esselunga di viale Papiniano e filiali di banca.

In Darsena, nello spazio che storicamente ospitava il murale per Dax, è invece apparsa la frase "Vince libero". 

Foto - Una delle scritte in viale Coni Zugna

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

sbirro infame scritta milano-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento