Petardi e fuochi d'artificio fuori da San Vittore: la procura indaga sul corteo degli anarchici

Gli antagonisti avevano manifestato per l'arresto del latitante Vincenzo Vecchi, anarchico condannato per i fatti del G8 di Genova del 2001 e arrestato in Francia

A settembre il corteo, i petardi e i fuochi d'artidficio fuori dal carcere. E adesso la Procura di Milano ha aperto un fascicolo per resistenza aggravata e imbrattamento per la manifestazione del 25 settembre scorso dove circa 200 antagonisti e anarchici hanno sfilato in centro, dalla Darsena fino alla casa circondariale di San Vittore, in solidarietà di Vincenzo Vecchi, latitante condannato per il G8 di Genova del 2001 e arrestato ad agosto in Francia dove si era rifatto una vita. Il pm Enrico Pavone ha disposto accertamenti per identificare i manifestanti, anche attraverso i filmati girati quella sera.

La manifestazione in centro per Vincenzo Vecchi

I manifestanti, con a capo lo striscione "Vincenzo libero, né espulsioni, né prigioni", erano partiti dalla Darsena verso le 22 per arrivare al carcere di San Vittore, dove avevano fatto esplodere alcuni petardi e acceso dei fuochi d'artificio.

Durante il percorso - seguito passo per passo dai poliziotti in assetto antisommossa - gli anarchici avevano tracciato sui muri scritte contro le forze dell'ordine e intonato cori contro gli agenti. Inoltre, erano state lanciate biglie contro una concessionaria Bmw, l'Esselunga di viale Papiniano e filiali di banca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Darsena, nello spazio che storicamente ospitava il murale per Dax, era invece apparsa la frase "Vince libero".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento