homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Il corteo antirazzista "Stop Lega Nord" a Milano

E' partito da largo Cairoli verso le tre e mezza di sabato

Il corteo (E. Leva, Twitter)

Milano viene attraversata da due manifestazioni sabato pomeriggio: quella della Lega Nord ("Stop invasione") a Porta Venezia e il contro-corteo da largo Cairoli, organizzato da Anpi, Cgil, centri sociali e partiti di sinistra.

I corteo di largo Cairoli è partito poco dopo le 15 e si conclude in piazza Santo Stefano, vicino a via Larga. In piazza Duomo si conclude invece il corteo leghista.

"All'invasione delle camice verdi diciamo chiaramente che gli unici stranieri, qui, sono loro", si legge in uno dei volantini distribuiti durante il corteo "Stop Lega Nord", a cui partecipano alcune migliaia di persone.

Diversi gli esponenti politici del centrosinistra milanesi e lombardi presenti alla manifestazione.

Arrivato il corteo come previsto in piazza Santo Stefano, si sono registrati alcuni momenti di tensione perché lo spazio era troppo piccolo per raccogliere tutti i partecipanti. La testa del corteo si è schierata tra la piazza e via Larga, davanti a poliziotti e finanzieri in assetto antisommossa. Si sono intavolate trattative per capire se fosse possibile trovare un luogo più grande in cui fermarsi.

A poche centinaia di metri, in Duomo, era terminato il corteo leghista. E, mentre il segretario della Lega Matteo Salvini iniziava a parlare, da piazza Santo Stefano partiva qualche fuoco artificiale "di disturbo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Io cero!!! RAzzisti e fascisti ha casaaaaa

  • Avatar anonimo di Matteo
    Matteo

    Dai tornate nei vostri centri sociali a farvi sgomberare poveri somari

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accoltella un ragazzino al volto, poi rischia di essere linciato: 30enne arrestato in Stazione

  • Cronaca

    Tentato suicidio in Centrale, ragazzo di 20 anni sale sulla “Mela” e minaccia di buttarsi giù

  • Cronaca

    Lucrezia, sua mamma Pierina, Diego e Sook: le storie dei milanesi morti nel terremoto

  • Sport

    Napoli-Milan streaming: dove vedere la partita in diretta

I più letti della settimana

  • Terremoti, la mappa del rischio sismico a Milano e nei Comuni dell'hinterland

  • Fa un incidente stradale in vacanza con la moto: muore Federico, giovane pilota Ryanair

  • Set in piazza del Duomo, è il cinepattone con Christian De Sica: si cercano comparse

  • Stuprano un'educatrice in comunità: arrestati per violenza sessuale di gruppo 4 ragazzini

  • Grave incidente tra via dei Ciclamini e viale Legioni Romane: motociclista in fin di vita

  • Picchiano 4 ragazzi fuori dal McDonald’s, ma sono tutti poliziotti in borghese: tre arresti

Torna su
MilanoToday è in caricamento