Milano, incidente sul lavoro all'Harbour club: pizzaiolo 'travolto' da una fiammata, ustionato

L'incidente verso mezzogiorno nel club di via Cascina Bellaria. La ricostruzione

Il ristorante dell'Aspria Harbour - Foto da Facebook

Stava lavorando accanto a un forno a gas. E in un attimo, per motivi ancora non chiari, è stato centrato al volto da una fiammata. 

Incidente sul lavoro mercoledì mattina all'Aspria Harbour club di Milano, il circolo esclusivo che si trova in via Cascina Bellaria al cui interno sono presenti Spa, campi da tennis e di golf, piscine e ristorante. Nell'area del pool bar, un 42enne egiziano - sembra si tratti del pizzaiolo - è rimasto ustionato al viso dopo essere stato "investito" da una fiamma viva.

L'uomo è stato soccorso dagli equipaggi di due ambulanze del 118 ed è stato trasportato al Niguarda di Milano in codice rosso. All'arrivo in ospedale, fortunatamente, le sue condizioni sono state giudicate meno gravi ed è stato ricoverato a scopo precauzionale per ustioni al viso.

All'Harbour sono intervenuti anche i poliziotti delle Volanti. Secondo le primissime ricostruzioni, pare che il 42enne stesse cuocendo una pizza in un forno a gas e sia stato "investito" da un ritorno di fiamma. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • Milano, ragazza incinta accoltellata alla gola: l'aggressore era appena uscito di prigione

  • Jova beach party a Linate, come raggiungere il concerto: treni speciali e tutte le strade chiuse

Torna su
MilanoToday è in caricamento