Milano, diminuiscono i reati nel 2017: la polizia diffonde i dati per il 166esimo anniversario

Diminuzione generalizzata che riguarda la maggior parte dei reati: furti, rapine ed estorsioni

Immagini di repertorio

Milano e provincia sono più sicure. Almeno a giudicare dal numero dei reati ancora in calo. Complessivamente diminuiscono tutti ma aumenta il numero degli omicidi commessi nel territorio provinciale e in Brianza.

Secondo quanto emerge dai dati diffusi dalla Questura alla vigilia dei festeggiamenti per il 166esimo anniversario dalla fondazione della polizia di Stato, tra luglio 2017 e marzo 2018 il totale di tutti i reati ha registrato una flessione rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti: -6,6% quelli commessi in città, con un calo ancora più sostenuto (-8,1%) nell’area metropolitana e nella provincia di Monza e Brianza.

Dal confronto dei dati relativi al periodo luglio-marzo dell’ultimo biennio emerge tuttavia che il territorio comunale si differenzia dall’area metropolitana e dalla provincia di Monza soprattutto sul fronte degli omicidi volontari: se a Milano hanno fatto segnare una diminuzione dell’11,1%, in provincia si è registrato un incremento superiore al 7%. Flessione a doppia cifra, invece, per le violenze sessuali: -15,5% in città (207 tra luglio 2017 e marzo scorso contro i 245 registrato tra luglio 2016 e marzo 2017), e -9% in provincia.

Una diminuzione generalizzata che riguarda la maggior parte dei reati: furti (-5,1% a Milano e -9% nell’area metropolitana e in Brianza), rapine (-7,8% in città e -7,7% nell’hinterland), estorsioni (-3% a Milano, -6,2% in provincia), e truffe (-6,5% in città e -5,9% nell’hinterland). Trend positivo anche per sfruttamento della prostituzione e pornografia minorile (-29,2% a Milano, -46% in provincia), maltrattamenti in famiglia (-21,4% in città, -18,5% nell’hinterland) e stalking (-18,2% a Milano, -28,9% nell’area metropolitana e brianzola).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, la metro cresce ancora: dal governo arrivano i soldi per prolungare la linea rossa

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

Torna su
MilanoToday è in caricamento