Duemila ragazzi invadono un’ex fabbrica per un rave di ventiquattro ore: denunciati in 111

La festa, abusiva, si era svolta nel pavese lo scorso marzo. Ecco le denunce dei carabinieri

111 le denunce - Foto repertorio

Si erano presentati, almeno in duemila, per quella festa “abusiva”. Dal primo pomeriggio del 5 marzo scorso fino al pomeriggio del giorno dopo, centinaia di auto avevano fatto la spola tra l’area scelta per il raduno e le vicine stazioni ferroviarie. Quindi, dopo ventiquattro ore di musica e balli, erano andati via, fortunatamente senza grossi problemi di ordine pubblico. Neanche questo, però, è bastato ad alcuni dei partecipanti al rave di Zeme Lomellina per evitare guai con la giustizia. 

I carabinieri di Pavia, infatti, al termine degli accertamenti hanno identificato e denunciato centoundici giovani che - a marzo scorso - avevano invaso e occupato un’ex area industriale - ormai abbandonata - nel pavese, nei pressi della strada provinciale 494. 

Subito dopo il rave, i militari erano risaliti al proprietario della struttura - un imprenditore quarantaquattrenne della provincia di Bergamo -, mentre negli ultimi giorni sono arrivate le denunce per il reato di “invasione di terreni ed edifici in concorso”. 

Il più piccolo dei centoundici - tutti ragazzi di Milano, delle altre province lombarde e del resto del Nord Italia - ha soltanto sedici anni e, insieme agli altri giovanissimi, è stato segnalato al tribunale per i minorenni di Milano. 
 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento