Dimentica il figlio disabile all'autogrill e se ne accorge dopo 70 chilometri: denunciato

È successo sull'Autostrada Milano-Torino. L'uomo ha abbandonato il figlio disabile di 10 anni

Immagine repertorio

Dimentica il figlio in autogrill e se ne accorge solo dopo diversi chilometri. È successo sabato 28 ottobre sull'Autostrada Milano-Torino a Novara; protagonista della vicenda un uomo di nazionalità egiziana residente in Liguria, denunciato per abbandono di minore. Il fatto è stato riportato da NovaraToday.

Il piccolo era in viaggio con il padre, un fratello e lo zio. Partiti da Torino, erano in viaggio sulla A4 diretti a Como quando hanno deciso di fare una sosta all'area di servizio di Novara. Al momento di rimettersi in viaggio, però, il piccolo non è salito in auto con la famiglia ed è stato trovato dal personale dell'autogrill, che ha allertato la polizia stradale di Novara Est.

Giunto a destinazione, il padre si è accorto che il piccolo non era in auto con il resto della famiglia ed è tornato indietro. Una volta a Novara ha potuto riabbracciare il figlio che nel frattempo era stato affidato alla Polstrada, ma gli agenti lo hanno denunciato per abbandono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento