Dimentica il figlio disabile all'autogrill e se ne accorge dopo 70 chilometri: denunciato

È successo sull'Autostrada Milano-Torino. L'uomo ha abbandonato il figlio disabile di 10 anni

Immagine repertorio

Dimentica il figlio in autogrill e se ne accorge solo dopo diversi chilometri. È successo sabato 28 ottobre sull'Autostrada Milano-Torino a Novara; protagonista della vicenda un uomo di nazionalità egiziana residente in Liguria, denunciato per abbandono di minore. Il fatto è stato riportato da NovaraToday.

Il piccolo era in viaggio con il padre, un fratello e lo zio. Partiti da Torino, erano in viaggio sulla A4 diretti a Como quando hanno deciso di fare una sosta all'area di servizio di Novara. Al momento di rimettersi in viaggio, però, il piccolo non è salito in auto con la famiglia ed è stato trovato dal personale dell'autogrill, che ha allertato la polizia stradale di Novara Est.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunto a destinazione, il padre si è accorto che il piccolo non era in auto con il resto della famiglia ed è tornato indietro. Una volta a Novara ha potuto riabbracciare il figlio che nel frattempo era stato affidato alla Polstrada, ma gli agenti lo hanno denunciato per abbandono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento