Escursionista dato per disperso in montagna: scattano i soccorsi, ma era a mangiare

L'uomo è stato ritrovato dopo un paio di ore al rifugio in vetta. Il racconto

Lo avevano dato per disperso, ma lui - quando lo hanno ritrovato - stava per sedersi a tavola per mangiare. Allarme a lieto fine sabato per un alpinista di Cologno Monzese, un 47enne, che sembrava essere caduto mentre da Balisio di Ballabio saliva sulla Grigna settentrionale attraverso il sentiero che porta al Pialeral. 

Sembra che l'uomo fosse al telefono con il padre, quando - forse per una caduta dello smartphone - la comunicazione si è interrotta. Così, il genitore ha immediatamente lanciato l'allarme e si sono attivate tutte le ricerche del caso con in campo i vigili del fuoco con l'elicottero, il soccorso alpino e i carabinieri, che hanno geolocalizzato l'utenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un paio di ore dopo il lieto fine: l'escursionista era arrivato al rifugio e stava per sedersi a mangiare. Naturalmente in perfette condizioni di salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, Brumotti di Striscia colpito con una bastonata in testa: ricoverato in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento