Le docce pubbliche diventano gratuite

Eliminata la tariffa di un euro per tre strutture comunali (Sempione, Rogoredo e Baggio). Sono usate da circa 2.500 persone al mese. All'opera i volontari Caritas

Docce pubbliche a Baggio

Le docce pubbliche comunali diventano gratuite. Lo ha stabilito la giunta, eliminando la tariffa di un euro (introdotta nel 2007) per usare le tre strutture comunali. Il servizio, aperto a chiunque, è però utilizzato quasi esclusivamente da senzatetto e indigenti. Per questa ragione l'assessore Majorino ha scelto la strada della gratuità: "Ritieniamo giusto e dignitoso per chi non ha nulla e vive per strada avere la possibilità di farsi una doccia", ha spiegato.

Le docce sono situate in via Monte Piana 16 (Rogoredo), via Pucci 3 (corso Sempione) e via Anselmo da Baggio 50 (Baggio). Sono aperte dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18. Sono circa 2.500 le persone che ne usufruiscono ogni mese. All'interno delle strutture operano volontari della casa della carità.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Milano Centro

      Vandali bruciano alcune palme in Duomo: monta la protesta

    • Cronaca

      Drogati, alcolizzati: picchiano mogli e compagne, tre arresti nel week-end

    • Cronaca

      Bambina ricoverata al Buzzi per meningite, condizioni ancora molto gravi

    • Incidenti stradali

      Falciato da un'auto mentre cammina sulla Provinciale per andare a un rave party

    I più letti della settimana

    • Milano, uomo si accovaccia e fa gli escrementi sul marciapiede in via dei Missaglia | Foto

    • Incidente a Segrate, 17enne uccisa sulla Cassanese: forse si è lanciata da auto in corsa

    • Carabinieri si travestono da drogati: blitz nel bosco dello spaccio tra Milanese e Brianza

    • Meningite a Milano: è morta un'altra donna, grave anche una bambina di sette mesi

    • Suicidio sulla Metropolitana Verde M2: circolazione sospesa tra Caiazzo e Lambrate

    • Incidente in via Ponti, investito sulle strisce e sbalzato sull’asfalto: un 50enne in fin di vita

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento