Gli porta da mangiare: anziana aggredita e ferita dai gatti

La donna, sessantacinque anni, è corsa in strada e ha attirato l'attenzione della polizia, per chiedere l'aiuto degli agenti. E' stata portata all'ospedale Fatebenefratelli per le medicazioni

La donna è una cat sitter - Foto repertorio

Era convinta fosse un lavoro semplice. Il tempo di entrare in casa, dare loro da mangiare e andare via. E, invece, è finita con un grosso spavento e con una gita, non preventivata, all’ospedale. 

Una donna di sessantacinque anni, cat sitter, è stata aggredita e ferita da alcuni mici, non suoi, a cui a Ferragosto era andata a dare mangiare in un appartamento in Porta venezia. 

L’anziana, corsa fuori da un palazzo di viale Tunisia, per strada ha attirato l'attenzione degli agenti delle volanti e ha raccontato loro l'incidente: 

"I mici - ha spiegato, mostrando i segni - mi hanno presa a unghiate". Soccorsa da un equipaggio del 118, è stata portata al Fatebenefratelli per le medicazioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento