Entra in un negozio con i suoi bambini e ruba vestiti per 200 euro: arrestata

La donna è stata notata da un addetto alla sicurezza

Repertorio

Una 29enne è entrata in un negozio di vestiti in compagnia dei suoi figli come una normale cliente. Ma poi ha rubato indumenti per un totale di 210 euro. È quanto accaduto verso le 19 del 31 ottobre all'Upim di piazza Frattini, zona Lorenteggio.

La giovane è stata subito notata da un addetto alla sicurezza mentre tentava di occultare la refurtiva ed è quindi stata fermata. Chiamati dal personale del negozio, i carabinieri sono accorsi sul posto e hanno tratto in arresto la donna per furto aggravato in concorso. Alla 29enne, una rom rumena con precedenti penali, residente in piazza Selinunte (quartiere San Siro), sono stati dati i domiciliari poiché ha figli minori.

Lo scorso luglio una coppia di italiani aveva rapinato un supermercato in zona Dergano portando con sé in braccio il proprio figlio neonato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • È una questione matematica. Fatto 100 i furti con bimbi al collo... Quanti sono commessi da italiani? Quindi... Zitti e avanti con le ruspe!

  • Avatar anonimo di Luca
    Luca

    Che strano, sotto l'articolo degli italiani che rapinano il supermercato col bimbo in braccio nessun commento.... Ipocriti.

    • L'italiano che compie lo stesso gesto merita lo stesso trattamento... Ma, a mio modesto avviso, questi individui ad ogni atto simile vanno allontanati dal territorio perché comunque sono giunti qui da fuori... Fosse per me manderei via allo stesso modo anche chi è nato Qui e ruba, molesta, stupra ma, per legge, non si può fare. Rispetto della Legge da parte di chiunque e pene certe e senza sconti, a prescindere dalla nazionalità o etnia ma -sempre a mio modestissimo parere- chi può essere allontanato DEVE essere allontanato, in modo da gestire meglio i "nostri" criminali.

  • si porta i bambini per non andare in carcere la tro ia ro m

  • A molti di questi "individui" (costei con precedenti penali) è stato concesso un alloggio dal Comune lì in Selinunte dove risulta residente... Ai posteri l'ardua sentenza...

    • Ho usato il termine "individui" perché se avessi scritto quella brutta, deprecabile parola che inizia con "z" e finisce con "ingari" avrei rischiato di urtare la sensibilità di quelle molte persone dotate di più buon cuore di me... ;-)

      • io attendo un alloggio da 10 anni...a questi li danno subito e li pagano pure

  • Strano.. non l’avrei mai pensato !

    • Avatar anonimo di Luca
      Luca

      Eh già, mentre i due "ITALIANI" della rapina al supermarcato con annesso infante in braccio non si dice nulla eh?

Notizie di oggi

  • Attualità

    Stop al blocco traffico a Milano: migliora la qualità dell'aria

  • Cronaca

    Cade nel vuoto per oltre 50 metri: muore scalatrice milanese 55enne

  • Omicidi

    Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Navigli

    Zona Mudec, compare murales Babbo Natale ammanettato dalla polizia: "Non è Bansky"

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento