Piazza Oberdan, orologio del comune crolla per il maltempo: passante colpita alla testa

La donna, cinquantaquattro anni, ha riportato un taglio alla testa e una distorsione alla caviglia. A cadere, forse per il maltempo di martedì, è stato un orologio comunale in piazza

L'orologio caduto - Foto Google Maps

Attimi di paura martedì pomeriggio in piazza Oberdan a Milano, dove una donna di cinquantaquattro anni è rimasta ferita dopo essere stata colpita da un orologio letteralmente staccatosi da un muro. 

La vittima, secondo quanto riferito dal 118, ha riportato un taglio alla testa e una distorsione alla caviglia a seguito della caduta ed è stata trasportata in codice giallo al Fatebenefratelli. 

L’orologio, di proprietà comunale e con annesso cartellone pubblicitario di un noto fast food della zona, potrebbe essersi staccato - da un’altezza di tre metri e mezzo - a causa del maltempo di martedì pomeriggio. L’incidente, infatti, è avvenuto verso le 14.30, proprio mentre sulla città si abbatteva una bufera di vento e grandine

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, che hanno già fatto partire le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento